APPROVATO IL DECRETO RISTORI, CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER LE ATTIVITA' DANNEGGIATE DALLE ULTIME RESTRIZIONI

*

*


27-10-2020
Oggi 27 ottobre 2020, Il Decreto Ristori è stato approvato dal Consiglio dei Ministri, si attende la pubblicazione in gazzetta ufficiale.
Cosa prevede il nuovo provvedimento economico a favore di tutte le attività danneggiate dalle restrizioni dell' ultimo DPCM?
l tetto massimo sarà di 150mila euro senza limite di fatturato, e le somme saranno erogate entro il 15 novembre 2020 e saranno destinate a  tutti gli operatori dei settori interessati dalle misure ristrettive. Nel testo viene precisato che Chi non ha  fatto richiesta di rimborso previsto dal Decreto Rilancio potrà comunque fare domanda, saranno solo esclusi i soggetti che hanno attivato la piva dal 25 ottobre 2020.
L'agenzia delle Entrate aprirà un canale dedicato per accogliere le istanze.


RISTORANTI,BAR E GELATERIA
Bar, pasticceria e gelaterie riceveranno dal150% al 200% di quanto avuto a fondo perduto con il decreto RILANCIO; per le discoteche invece la percentuale salirà sino  al 400% 
SPORT
 800 euro di indennità per il mese di novembre ....."in favore dei lavoratori impiegati con rapporti di collaborazione presso il Coni, il Comitato Italiano Paralimpico, le federazioni sportive nazionali, le discipline sportive associate, gli enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni e dal Cip, le società e associazioni sportive dilettantistiche, per quest' ultime si istituisce un fondo per la futura ripresa.
LAVORATORI STAGIONALI
1.000 di idennità per i lavoratori stagionali del turismo e di altri settori, ai lavoratori dello spettacolo, ai venditori porta- porta, ai prestatori d' opera
VOUCHER PER I BIGLIETTI SPETTACOLI
Voucher per rimborsare gli spettacoli dal vivo annullati causa restrizioni, valevoli sino a gennaio 2021 
AGENZIE VIAGGIO
Stanziati circa 400 milioni per il sostegno agli operatori tiristici, che riceveranno cira il 150% 
CASSA INTEGRAZIONE
Il fondo prevede che andranno circa 2miliardi destinati alla cassa integrazione destinata ai dipendenti di queste attività


Il tetto massimo sarà di 150mila euro senza limite di fatturato, e le somme saranno erogate entro il 15 novembre 2020 e dinteresseranno tutti gli operatori dei settori interessati dalle misure ristrettive.


Per leggere il decreto clicca qui 



 


Indietro

26/11/2020
WEBINAR GRATUITO, BREXIT, COSA CAMBIA?...
Mercoledì 2 dicembre 2020 ore 12, brexit, cosa cambia? ...
25/11/2020
PIEMONTE ZONA ROSSA SINO AL 3 DICEMBRE?...
In Piemonte Zona rossa sino al 3 dicembre? ...
25/11/2020
ACCORDO ICE CON ALIBABA PER IL MADE IN ITA...
Vendi nel mondo con alibaba.com ...
21/11/2020
DECRETO RISTORI E RISTORI BIS AL VIA LE RI...
??????DECRETO RISTORI Chi non aveva richiesto i contributi del Decreto Rilancio ...
21/11/2020
IMPRESA DIRETTA, IL VALORE DELLA DICHIARAZ...
DIRETTA STREAMING, IL VALORE DELLA DICHIARAZIONE DI CONFORMITA' E IL RUOLO DELLA NORMA TECNICA ...
20/11/2020
DONNE IMPRESA BIELLA, VIENI ANCHE TU!...
Parte il Gruppo donne impresa Biella ...
20/11/2020
COVID, PER GLI ISCRITTI AL FONDO SAN.ARTI ...
Occasione per gli iscritti al fono SAN.ARTI ...
20/11/2020
SAN.ARTI, CHECK-UP GRATUITO PER GLI ISCRIT...
Check-up gratuito per gli iscritti al fondo ...
19/11/2020
COVID-19, APERTURA PUNTI RISTORO PER CAMIO...
Disposta l'apertura di punti ristoro per camionisti in porti e autoporti p ...
19/11/2020
MECCANICA, INTERVISTA SU RADIOUNO DELLA PR...
Barbara Ramaioli presidente del settore Meccanica intervistata su RadioUno ...
18/11/2020
DPCM 3 NOVEMBRE, LA PREFETTURA RISPONDE SU...
Spostamenti tra comuni per la clientela ...
17/11/2020
RITIRO PNEUMATICI FUORI USO DENUNCIA DI CO...
Denuncia degli autoriparatori e gommisti per i gravi carenze e disservizi ...
16/11/2020
SPOSTAMENTI DA UN COMUNE ALL' ALTRO, CHE V...
No al divieto di spostamento da un comune all' altro per fare acquisti ...